_instagram _instagram arrow-back arrow-back arrow-down arrow-down arrow-left arrow-left arrow-map arrow-map arrow-right arrow-right arrow arrow back back check check close close download download facebook facebook fax fax fb fb filter filter google plus google plus home home instagram instagram invia invia language language lens lens mail mail map map marker marker orologio orologio plane plane play play plus plus sad sad site site star star tel tel tend tend train train tripadvisor tripadvisor tw tw twitter twitter whatsapp whatsapp wifi-a-pagamento wifi-a-pagamento world world youtube youtube

Lago di Garda con bambini: non solo lago

Ponte Tibetano di Pai

Madonna della Corona

Parco giochi vista montagne

Home Attività Lago di Garda con bambini: non solo lago

Lago di Garda con bambini: non solo lago

Il Lago di Garda con bambini offre tantissime occasioni capaci di catturare l’interesse di piccoli e grandi viaggiatori.

Parchi giochi intorno al lago, piste ciclabili perfette per famiglie, semplici trekking vista lago alla scoperta di borghi nascosti.

Oggi vogliamo raccontarvi altre attività da considerare per una vacanza al Lago di Garda con bambini adatte a tutta la famiglia.
Ponte Tibetano di Pai
Sulla sponda veneta del Lago di Garda, in località Crero (frazione di Pai), si trova un ponte tibetano da raggiungere con una piacevole camminata adatta anche a bambini.
Lasciando la macchina all’inizio del borgo di Pai (accanto ad un piccolo parco giochi vista lago strategico per una pausa di gioco prima o dopo la visita al ponte) attraversiamo il piccolo borgo di Crero fino ad incontrare la chiesa di San Siro, una cartolina tra ulivi e cipressi in posizione panoramica sul lago.
Il sentiero è semplice e inizialmente pianeggiante tra gli ulivi, scende leggermente inoltrandosi nel bosco e diventa impervio in prossimità del ponte, raggiungibile in meno di 30 minuti dal parcheggio.
Giunti al traguardo il sentiero quasi si perde e cede il posto a sassi sconnessi, che conducono al ponte in acciaio, lungo circa 34 metri e largo poco più di uno, sospeso ad un'altezza massima di 40 metri.
Percorriamo il ponte che oscilla leggermente e superiamo una gola selvaggia ammirando da un punto di vista decisamente insolito un bel panorama sul lago. Da qui è possibile rientrare verso Crero oppure scendere lungo il sentiero che conduce fino al lago al paese di Pai.
Madonna della Corona
Il Santuario della Madonna della Corona si trova a Spiazzi, un piccolo borgo distante 20 km dal lago (località Garda).
La chiesa situata a 700 mt di altitudine è letteralmente aggrappata alla roccia dei monti che lo circondano. Una posizione suggestiva tra le montagne e la val d’Adige.
Il sentiero per raggiungere il santuario dal paese di Spiazzi è molto semplice e adatto anche a passeggini: un percorso completamente in discesa lungo una strada asfaltata chiusa al traffico (percorribile solo dal bus che conduce dal paese al santuario) o che scende attraverso centinaia di scalini. Lungo il cammino incontriamo 12 postazioni con grandi statue in bronzo raffiguranti una via Crucis che ci accompagnano fino al termine del percorso segnato da una stretta galleria scavata nella pietra che anticipa la scalinata finale verso il Santuario.
Impossibile non restare affascinati dall’atmosfera di questo luogo incredibilmente suggestivo e sicuramente unico al mondo.

Consigliamo di visitare il santuario anche all’interno: la parete sinistra e l’abside, dove è posta la fonte battesimale, sono costituite dalla parete rocciosa della montagna.
Il rientro in salita può essere percorso a piedi o con navetta… all’arrivo, poco prima di Spiazzi, c’è la possibilità di visitare un allevamento di alpaca, che sicuramente piacerà ai piccoli in cammino.

E per chi cerca il parco giochi, a poca distanza da Spiazzi c’è un luogo eccezionale.
Parco giochi vista montagne
A Ferrara di Monte Baldo (raggiungibile in 10 minuti in auto da Spiazzi) c’è un parco giochi vista montagne che offre la possibilità di giocare e divertirsi a bambini di ogni età.
Trattore e animali in legno per i più piccoli, arrampicate, reti e corde per i già grandi… qui ci si può fermare per ore a giocare, organizzare un picnic sui tavoli e le panchine che circondano il parco, organizzare una partita a basket o calcetto nel campo che affianca l’area giochi in un bellissimo contesto, che piacerà a bambini e non solo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornire i servizi richiesti dagli utenti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Info copyright ed esclusione di responsabilità Info cookies