Statistiche web
Logo Lago di Garda Camping
Logo Lago di Garda Camping
IT
Località |
Bardolino

Bardolino

Località
Bardolino

Ai piedi di colline coperte da estesi vigneti che producono un vino rinomato, si estende Bardolino, una delle principali mete del turismo sul Lago di Garda, che dista 30 km dalla città di Verona.
Il comune si estende su un territorio collinoso, stretto tra il lago e le colline moreniche che lo separano dalla Valle dell’Adige, e caratterizzato da una produzione vinicola pregiata che porta il nome della città ed è uno dei vini più conosciuti in Italia.

Ma l’economia del paese è prevalentemente turistica: grazie al suo clima mite e alla bellezza delle sue colline, Bardolino è un centro di grande importanza fin dal tempo dei Romani e oggi è diventata una delle più affermate località di villeggiatura in Italia con camping village che godono di una vista mozzafiato.
Le ampie spiagge, le attività sportive sul lago e le occasioni di divertimento ben si accompagnano con le ricchezze del patrimonio storico e culturale: la civiltà palafitticola ha dato origine al paese come ad altri paesi del Garda orientale.

Il nome “Bardolino“ probabilmente è di origine germanica, e numerosi sono i reperti che attestano sul territorio la vita in epoca romana: monete, cippi, lapidi, sculture, reperti cimiteriali, strutture murarie fisse. Non dobbiamo dimenticare che i Romani avevano una predilezione per il Garda, con la principale testimonianza delle Terme di Catullo a Sirmione.

A seguito della dominazione romana Bardolino subì le invasioni barbariche dei Longobardi, dei Goti, Visigoti e Franchi, e tra l’829 e l’856 venne combattuta una battaglia fra gli abitanti del Benaco e di Verona. Contro e a difesa dagli invasori furono costruiti castelli e rocche, e il primo castello di Bardolino fu costruito nel IX secolo.
Il castello fu poi fatto, rifatto e ingrandito fino all’epoca degli Scaligeri: a cinta muraria quadrata aperta verso il lago, quattro torri ai quattro lati, due Porte (Porta San Giovanni verso Garda e Porta Verona a sud).
Già nel 1100 è ricordato il Comune autonomo di Bardolino, che ha subito poi il dominio Visconteo e in seguito della Repubblica di Venezia. Nel 1526 Bardolino fu saccheggiata dai Lanzichenecchi e nel 1798 passò sotto l’Austria, finché nel 1866 Bardolino entrò a far parte del Regno d’Italia.

Da vedere a Bardolino: la chiesa di San Zeno, esempio della tipologia carolingia in Italia, che presenta analogie con il Museo di Galla Placidia a Ravenna; la chiesa di San Severo, ricordata in un documento dei Longobardi nell’893, ingrandita nell’XI secolo e l’inizio del XII, poi riportata all’originale nel 1927.
Di stile neoclassico è invece la chiesa parrocchiale di San Nicolò, patrono del paese e protettore dei naviganti. 

Servizi disponibili

Campeggi e Villaggi vicino

Potrebbero interessarti:

Le nostre Guide sul territorio:

Eventi locali:

Offerte disponibili

Scopri le News Locali

Just Lake a Dream!
Logo Lago di Garda Camping
Just Lake a Dream!
Lago di Garda Camping

Come funziona

Chi siamo

Risorse e normative

I nostri partner

Media Kit

Iscrivi alla nostra
Newsletter
Prova la nostra Bacheca Viaggi!Salva i tuoi preferiti e consultali quando vuoi.
Iscrivi alla nostra
Newsletter
Prova la nostra Bacheca Viaggi!Salva i tuoi preferiti e consultali quando vuoi.
© 2024 LagodiGardaCamping S.r.l - 

Cookie

 - 

Privacy

 - Cap. sociale 20.000 - REA VR: 389497
Italiano (IT)
© 2024 LagodiGardaCamping S.r.l - 

Cookie

 - 

Privacy

 - Cap. sociale 20.000 - REA VR: 389497
Italiano (IT)