_instagram _instagram arrow-back arrow-back arrow-down arrow-down arrow-left arrow-left arrow-map arrow-map arrow-right arrow-right arrow arrow back back check check close close download download facebook facebook fax fax fb fb filter filter google plus google plus home home instagram instagram invia invia language language lens lens mail mail map map marker marker orologio orologio plane plane play play plus plus sad sad site site star star tel tel tend tend train train tripadvisor tripadvisor tw tw twitter twitter whatsapp whatsapp wifi-a-pagamento wifi-a-pagamento world world youtube youtube
Salò
Home Località Visita Salò durante le vacanze in Campeggio

Visita Salò durante le vacanze in Campeggio

La cittadina di Salò è adagiata lungo l’omonimo golfo e, grazie alla sua posizione centrale e strategica, è considerata un punto di riferimento.
L’origine del nome di questa città ha origini che tuttora non sono molto chiare: con tutta probabilità il nome deriva dal fatto che in passato la città rappresentava la capitale economica in cui veniva depositato il sale, che allora era una risorsa dal valore inestimabile.
Salò ha una notevole importanza a livello storico: non solo è stata il capoluogo durante la dominazione Veneta, ma anche la sede di numerosi ministeri del governo fascista della Repubblica Sociale Italiana. Passeggiando per il centro storico, infatti, si possono notare tracce del passato di questa città grazie ai numerosi edifici storici presenti.

Una gita a Salò è sicuramente consigliata per chi vuole immergersi in un’atmosfera pregna di storia, architettura e arte. Salò offre numerosi punti attrattivi, di grande interesse storico-culturale, come la Torre dell’Orologio, che si trova in Piazza Vittorio Emanuele II. Si tratta di una struttura fortificata risalente al 1200, all’interno della quale è presente un grande orologio rotondo.
Merita una visita anche il Palazzo Municipale, un’imponente costruzione risalente al 1540 che, durante la Repubblica di Venezia, era considerata la sede della Magnifica Patria, mentre oggi è la sede del Municipio di Salò. Se siete interessati è anche possibile visitarlo.
Il Duomo di Salò è il monumento centrale della città, è dedicato a Santa Maria Annunziata e, nonostante esternamente dia l’impressione di essere molto semplice poiché presenta una facciata incompleta, una volta entrati ci si rende conto di quanto questa chiesa sia spettacolare, in quanto sono presenti alcune opere importantissime e dal valore inestimabile.
La Porta di San Giovanni (oggi chiamata Porta del Carmine), è una struttura architettonica in muratura che funge da porta e da passo carraio e che in passato probabilmente aveva la funzione di segnare i confini della città e di fare da dogana.

Salò è un luogo con spunti e monumenti interessanti per chi ama immergersi in un’atmosfera ricca di storia e cultura, ma anche per chi ama visitare a piedi, magari facendo una rigenerante passeggiata sul lungolago, dove sono presenti venti targhe, ognuna delle quali rivela qualche curiosità sulla storia e sulle origini della città.
Molte sono anche le opportunità per chi ama le escursioni: nelle immediate vicinanze è presente il Monte, dove è possibile fare trekking ammirando il panorama circostante.
Vi sono inoltre impianti pubblici per il nuoto, il calcio, la pallavolo, il basket e le bocce.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornire i servizi richiesti dagli utenti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Info copyright ed esclusione di responsabilità Info cookies