_instagram _instagram arrow-back arrow-back arrow-down arrow-down arrow-left arrow-left arrow-map arrow-map arrow-right arrow-right arrow arrow back back check check close close download download facebook facebook fax fax fb fb filter filter google plus google plus home home instagram instagram invia invia language language lens lens mail mail map map marker marker orologio orologio plane plane play play plus plus sad sad site site star star tel tel tend tend train train tripadvisor tripadvisor tw tw twitter twitter whatsapp whatsapp wifi-a-pagamento wifi-a-pagamento world world youtube youtube

Trekking con bambini: tre escursioni vista lago

Rocca di Garda

Strada del Ponale

Monte Baldo

Home Attività Trekking con bambini: tre escursioni vista lago

Trekking con bambini: tre escursioni vista lago

Per ammirare il lago dall’alto e apprezzarlo in tutto il suo splendore, vi consigliamo tre escursioni panoramiche sul Lago di Garda ideali anche con bambini.
Rocca di Garda
Tra i comuni di Garda e Bardolino una camminata semplice, immersa nella natura e molto panoramica è quella che conduce alla Rocca di Garda, una collina su cui un tempo sorgeva un inespugnabile castello, di cui è rimasta solo qualche traccia.
Sono vari i sentieri che salgono e scendono dalla Rocca: abbiamo scelto di consigliarvi il percorso che parte in prossimità di Bardolino, lasciando l’auto davanti all’Istituto Salesiano e iniziando la camminata tra cipressi, vigne e il lago in lontananza che a tratti si mostra ed è sempre uno spettacolo.
Il sentiero è inizialmente quasi pianeggiante e percorribile anche con passeggino fino al Caval della Rocca, il punto in cui confluiscono la Rocca Vecchia e la Rocca dove sorge l’Eremo San Giorgio dei Monaci Benedettini Camaldolesi. Da qui in avanti il percorso diventa più tortuoso, non fattibile con passeggini, ma solo con marsupi o zaini porta bimbo.
Una salita abbastanza erta ma breve che, in 10/15 minuti al massimo, conduce in cima alla collina, tra prati e sentieri che si aprono sul lago e che offre un panorama incantevole.
Da un lato il paese di Garda e Punta San Vigilio, dall’altro lato Bardolino e il lago verso sud…. un panorama che incanta in ogni stagione e ad ogni età.
Qui i bambini possono correre nei prati, giocare liberi nella natura, godersi una merenda sotto ad un albero prima di iniziare la discesa che può essere sullo stesso sentiero che conduce verso Bardolino o piuttosto su un diverso percorso, che porta a Garda.
Garda è un borgo delizioso che merita una visita e affacciato sul lago le cui acque qui assumono un colore incantevole. Un tuffo per rinfrescarsi e poi via in cammino sul lungolago verso Bardolino, tappa iniziale dell’escursione sulla Rocca di Garda.
Strada del Ponale
La Strada del Ponale di Riva del Garda, la strada che una volta collegava Riva con la valle di Ledro, è uno dei sentieri più panoramici del lago e adatto anche a bambini, ma non a passeggini (meglio attrezzarsi con marsupi e zaini per chi vuole affrontare l’escursione con bambini più piccoli).
Il percorso inizia a Riva, da un sentiero che sale appena oltrepassata la centrale Idroelettrica, che attraversa gallerie, affianca la montagna e offre panorami sul lago davvero suggestivi.
In circa un’ora di camminata si raggiunge il ristorante Ponale Alto dove fare una pausa vista lago prima di rientrare verso Riva sul medesimo sentiero. In alternativa il sentiero prosegue verso la valle di Ledro ma la percorrenza è piuttosto lunga per essere fatta anche con bambini (10 km a tratta).
Due ore di escursione che regalano panorami indimenticabili su lago e montagne!
Monte Baldo
L’escursione sul Monte Baldo parte da Malcesine dove la funivia Malcesine – Monte Baldo aspetta piccoli e grandi escursionisti per una salita mozzafiato. Già la salita in seggiovia saprà conquistare i visitatori, ma arrivati in cima sarà l’aria fresca di montagna e il panorama a catturare piacevolmente aduli e bambini.
Dalla stazione a monte del Monte Baldo partono vari sentieri di diverse difficoltà, tra cui alcuni molto semplici e adatti anche a bambini. Uno tra questi è il sentiero 651 “La Colma di Malcesine”, passeggiata ad anello non impegnativa e molto panoramica.
Il sentiero conduce verso il Rifugio la Capannina a 1780 mt con tanto di piccolo parco giochi per bambini. Dopo una sosta di gioco che servirà a far felici i vostri piccoli accompagnatori, il sentiero prosegue sul crinale del Monte Baldo verso la punta nord regalando un panorama meraviglioso sul lago da un lato e sul monte Altissimo dall’altro.
Giunti nel punto più panoramico, la vista spazia da nord a sud, da Riva a Peschiera, offrendo un panorama sul lago che qui ha l’effetto di lasciare senza parole visitatori di ogni età.

Scesi a Malcesine si può poi continuare a scoprire un lago a misura di bambino continuando a giocare nei bei parchi giochi nascosti tra i borghi del Garda: questo un articolo che li racconta, scritto da Mary autrice di www.playgroundaroundthecorner.com
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornire i servizi richiesti dagli utenti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Info copyright ed esclusione di responsabilità Info cookies